18 Giugno 2021

Ti senti pronto per il cambiamento?
Hai davvero voglia di cambiare?

Ultimamente abbiamo parlato di adattamento creativo: la capacità di adattarci ai cambiamenti è sicuramente una risorsa utile, ci permette di trovare soluzioni, di imparare dai problemi piccoli o grandi che la vita ci mette di fronte.
In questo caso il cambiamento in atto arriva dall’esterno, tu puoi solo decidere se viverlo come un’opportunità o subirlo, giusto?

In questo anno e mezzo ci siamo tutti trovati di fronte a grandi cambiamenti sociali, familiari, lavorativi. Le nostre abitudini sono cambiate. Ci siamo adattati, in modo più o meno creativo. Chi non ha le risorse, il cambiamento imposto lo subisce e basta.

Cosa accade invece quando il cambiamento lo decidi tu?
Quando lo vuoi tu?

Partiamo dalla base, definiamo bene cosa vuol dire cambiamento.

Il cambiamento e’ il passaggio dallo stato attuale di una situazione (A)  allo stato desiderato (B).
Per rendere possibile questo passaggio abbiamo bisogno della motivazione e delle risorse.

Abbiamo già affrontato insieme sia il tema della motivazione che quello delle risorse, quindi spero tu ti senta pronta o pronto a capire bene cosa comporta cambiare.

Cosa impedisce alle nostre risorse di funzionare e di aiutarci a cambiare una situazione, un comportamento che non funziona più?

Cosa ci blocca nel processo di cambiamento?

La principale difficoltà nell’utilizzo delle risorse per il cambiamento non è a livello di capacità ma a livello di convinzioni.

Le convinzioni sono quelle idee che abbiamo su noi stessi e che crediamo vere.
Possono essere potenzianti o limitanti. Per ora accontentiamoci di questa misera spiegazione, ne parleremo con più calma.

Hai chiaro lo stato attuale delle cose (A);

– abbiamo individuato cosa non funziona;

– quindi cosa vuoi cambiare (B).

Cambiare vuol dire lasciare qualcosa di certo per qualcosa che non sappiamo ancora se porterà dei miglioramenti. Abbiamo detto che ci vuole energia e coraggio di mettersi in gioco.

Sei sicura o sicuro di voler cambiare???

Ti invito a riflettere su quattro possibili scenari:

1_NON VOGLIO CAMBIARE.

Che si adeguino gli altri a me! Non è colpa mia se la situazione è cosi.

Rimango nella zona di comfort, non sono nemmeno consapevole di cosa mi impedisce di cambiare e mi va bene cosi.

Come ti senti quando hai questo atteggiamento o quando lo riconosci negli altri?

2_NON SO COME CAMBIARE.

Ho sempre fatto cosi e non so da che parte cominciare. E se poi sbaglio cosa succede?

Questa potrebbe essere una buona occasione per chiedere aiuto, ci hai mai pensato?

Diventare consapevole di come funzioni, scoprire su quali tue risorse contare e come superare i tuoi condizionamenti limitanti potrebbe esserti di grande aiuto.

Prova a pensare agli argomenti/ temi/ situazioni per cui saresti disposto a cambiare.

3_NON MI CONCEDO L’OPPORTUNITA’ DI CAMBIARE

Tanto queste cose con me non funzionano, sono un caso raro, le ho già provate tutte…

Mi auto-boicotto, non mi concedo la possibilità di cambiare.

Qui dietro c’e’ un condizionamento, ti piacerebbe sapere di cosa si tratta?

Pensa alla ragione per cui non puoi provare a fare qualcosa che non hai mai fatto.

4_SI SONO PRONTO-PRONTA!

Non ne posso più di questa storia che si ripete sempre uguale, continuo a ripetere gli stessi errori.

A questo punto mi sa che sono io a sbagliare qualcosa.

Chiedo aiuto e metto energia e volontà per andare oltre!

Scrivi la lista delle cose che sei pronto a cambiare!

Lo sai che non sono una fans del “se puoi sognarlo puoi farlo”, abbiamo attentamente valutato le risorse a disposizione per passare dallo stato attuale allo stato desiderato.

Risorse personali, caratteriali, economiche, il tempo, le tue competenze…

Cosa manca?
Sei disponibile ad acquisire le risorse che ti mancano?
A svilupparle?
hai sufficiente motivazione per farlo?

Se senti difficoltà, chiediti in modo onesto se hai davvero voglia di cambiare.

Anche quando sei determinato o determinata a cambiare, non fare un salto nel buio senza aver ben valutato la situazione.
Se non valuti bene il cambiamento e ti butti solo per fuggire da una situazione scomoda, potresti andare incontro ad un fallimento. Te la senti?

Ti aspetto la prossima, con un pezzettino di autenticità in più!