27 Gennaio 2021

INIZIA A DIRTI LA VERITA’!

Alla fine della puntata del podcast “Ri-trova la tua autenticità” di questo lunedì ti saluto dicendoti che, per iniziare a dirci la verità ci serve:

1. coraggio per vederci per quello che siamo

2. umiltà per accettare quello che impariamo di noi e

3. disciplina per agire.

Ecco perché tanti di noi stanno li ad aspettare che le cose cambino da sole:

– è più facile abituarci alla tensione e al disagio che prendere in mano la situazione e agire un cambiamento;
– è più facile lamentarsi che dirsi la verità;
– il “lamentarsi” richiede tanta energia, e quindi se scegliamo quella strada poi non abbiamo più le forze per fare altro.

Ecco perchè continuiamo a vivere in modo non autentico e stiamo male.
Non abbiamo l’energia da utilizzare per trovare una soluzione.

Il fatto è che quando siamo dentro alla nostra bolla, non ce ne rendiamo conto.

Te ne ho parlato anche in questo articolo, ricordi?

Qualcosa inizia a non funzionare come vorremmo, iniziamo a lamentarci, perdiamo energia e poco a poco ci abituiamo a questa condizione, cosi come ci abituiamo a tante cose, no?

Essere fedele a te stesso riguarda quello che fai, pensi e provi, in questo preciso momento.

Ti ascolti quando prendi una decisione?
Sei presente?

Ti è mai capitato di dire di si per non scontentare l’altro?
Prova a pensarci…
Ma si dai per una volta… ma si dai … senno’ poi si arrabbia… ma si dai così non sto sola….

Cosa comporta quella decisione nella tua vita? Che conseguenze ha il tuo SI?
Ti sei accorta che hai detto di si per il tuo bisogno di piacere all’altro?

Inizia ora a dirti la verità, poi inizierai a vedere in modo molto più chiaro tutto quello che ti accade, e prendere decisioni coerenti con la tua natura, con il tuo vero modo di essere.

Man mano che iniziamo a prendere decisioni in linea con il nostro essere, la nostra vita acquisisce significato, e noi stiamo meglio.

Siamo autentici quando ci diciamo la verità in ogni momento.
Alleniamoci con le piccole cose.

Impariamo a dirci la verità sulle piccole cose.

Stacchiamo il pilota automatico e iniziamo ad ascoltarci!

In questo modo impariamo ad essere autentici. Più siamo autentici più prendiamo decisioni in linea con la nostra natura, e più siamo felici.

Non intendo dire che ci andrà sempre tutto bene e che non avremo problemi… intendo dire che ci sentiremo a posto con noi stessi, più in grado di affrontare la realtà e di contribuire alla nostra realizzazione.

Questo non vuol dire che nella vita facciamo sempre e solo quello che va bene per noi e chi se ne frega degli altri! Si tratta di riconoscere le cose per quello che sono e iniziare a dire la verità a te stesso.

Immaginiamo che una tua amica, amico o collega  ti chieda:
“Hai voglia di rileggere il mio articolo entro domani mattina?”

Non è parte del tuo compito, si tratta di capire se ne hai voglia.
Hai voglia?
Mettiamo caso che quel giorno hai tanto da fare, che sei stanco e in più l’argomento dell’articolo proprio non ti interessa.

La tua verità è: “No, non ne ho voglia!”.

Come primo passo dillo a te stesso, ok?

Se sei già in grado di rispondere con dei sinceri NO senza sentirti male nei confronti dell’ altra persona, rispondi pure di no!

Se invece fai ancora molta fatica, inizia con scrivere ogni sera sul tuo quaderno, quanti SI hai detto per non deludere l’altro, per non discutere, per non sentirti in colpa. Potrebbe anche darsi che tu non conosca il motivo per il quale dici SI al posto di NO.

Inizia a rendertene conto, perchè i SI che in realtà sono NO costano molto cari.

Se ci abituiamo a non esprimere la nostra verità, o peggio, a non sentirla più, perdiamo la capacità di essere autentici. Il nostro essere si disallinea totalmente dalla realtà, quindi non stiamo bene.

Ansia, depressione, o semplice malcontento generale, disagio, mancanza di vitalità… Questa distanza tra il dentro e il fuori genera un grande stress per il nostro sistema.

Per stare bene non dovrebbe esserci differenza tra quello che diciamo e facciamo e quello che pensiamo e sentiamo.

A forza di indossare la maschera finiamo per non sapere più chi siamo per davvero.
Diventiamo la nostra maschera. Senza genuinità c’e’ solo stress, fatica, la fatica di essere quello che non siamo.

A presto, con un pezzettino in più di autenticità!