29 Marzo 2022

Un cuore in sospeso: stili e forme in continua evoluzione

La mia arte si evolve ogni giorno, questo mi permette di non spegnere la curiosità.

BAO: Qual é la tua arte? Che cosa vuole comunicare e trasmettere?

Martina: Non saprei definire con certezza quale sia la mia arte poiché si evolve ogni giorno in stili e forme diverse!
Trovo che questa peculiarità sia fondamentale per me perché mi permette di migliorare e non spegnere la curiosità di scoprire cose nuove.
Ho sempre cercato di trasmettere il mio stato d’animo, la mia storia personale, le mie paure, i miei traguardi e il mio percorso oncologico attraverso piccole illustrazioni e frasi per poter aiutare chiunque stia affrontando le mie stesse situazioni.

BAO: Com’è nata? Raccontaci episodi che riguardando il passato legati alla tua passione e alla tua arte.

Martina: Ricordo con precisione di aver sempre avuto la passione di tutto ciò che si può definire creativo!
Devo sicuramente ringraziare mia madre per avermi spronata ad esplorare tutte le forme di creatività dal decoupage al disegno, dal ricamo alla pittura.
Ho vissuto un’infanzia e un’adolescenza all’insegna dei colori per contraddistinguere le mie giornate grigie.

BAO: Che rapporto pensi abbia l’autenticità nella creazione artistica? Come la vivi nel tuo processo creativo?

Sono dell’opinione che l’artista nel corso del suo processo creativo incida la propria autenticità in diverse forme!
Ad esempio (come nel mio caso) si può prendere un disegno e rielaborarlo mettendo la propria impronta creativa che sia una calligrafia particolare oppure una semplice forma geometrica.